Copernicani. Tra le prime associazioni non profit ad accogliere pagamenti in criptovalute.

Le quote sociali e donazioni all’Associazione Copernicani si possono versare anche in criptovaluta.

Copernicani, associazione non-profit che ricopre un ruolo di impulso nel sostenere i processi di digitalizzazione del paese, rientra tra le prime non-profit che hanno abilitato il pagamento delle quote e donazioni in criptovaluta sin dall’atto della sua fondazione a dicembre 2017; il sistema di pagamento attualmente disponibile con Bitcoin, Ethereum e Litecoin è infatti previsto a livello statutario.  

Le valute digitali sono strumenti di pagamento elettronico che eseguono le proprie transazioni grazie ad una rete di registri distribuiti, rendono l’informazione immutabile e incorruttibile nel tempo e come tali sono elemento di profonda evoluzione dei sistemi di pagamento tradizionali.

L’Associazione Copernicani, advocacy group indipendente e transpartico sui temi dell’innovazione, in relazione a Istituzioni, Politica, Economia e Societa’, mantiene costante la focalizzazione sui processi digitali che si rivolgono a semplificazione e sburocratizzazione.

Già a partire dalla sua fondazione, l’associazione si è costituita con un atto interamente digitale e con utenti firmatari remoti, il 14 dicembre 2017, dando vita ad evento inedito nella storia notarile italiana e europea.


Come associarsi: https://www.copernicani.it/partecipazione/

Articoli recenti