Le buone idee non vengono adottate automaticamente.
Devono essere messe in pratica con coraggiosa impazienza.

Hyman Rickover

Giovani, formazione, trasparenza e concorrenza sono i punti cardinali che guidano la definizione di proposte copernicane per una politica consapevole e rivolta al futuro. Una progettualità che pone in primo piano la conoscenza, l’innovazione e il merito per favorire la creazione di valore aggiunto distribuito e uno sviluppo sostenibile coerente con un welfare basato sulla parità di genere e il patto tra generazioni.

Le proposte avanzate dai soci sono vagliate dalla Commissione Tematica di riferimento; sono sette in totale e formano l’infrastruttura di idee dell’associazione. All’interno della Commissione, composta da esperti e conoscitori della materia, il gruppo di lavoro elabora le raccomandazioni dei Copernicani e le promuove nel dibattito politico facendo leva, nelle sedi opportune, sulle proprie risorse e influenza.

1: Sviluppo di imprese e lavoro

Sviluppo economico, partite IVA, politiche del lavoro

2: Sfruttamento opportunità dell’innovazione

Formazione, ricerca, innovazione

3: Nuovo patto generazionale

Finanze, welfare, salute.

4: Attrattività per capitali ed imprese

Attrattività, semplificazione, sicurezza e giustizia.

5: Agenda sviluppo sostenibile

Agricoltura, ambiente, territorio, cultura e turismo

6: Infrastrutture per il 21esimo secolo

Infrastrutture, smart city, mobilità e trasporti.

7: Riforme per istituzioni rivolte al futuro

Pubblica amministrazione, difesa, immigrazione, Europa.

Commissione Triveneto

Commissione Toscana

Commissione Lazio

Le nostre proposte